English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified

viernes, 2 de diciembre de 2011

l Vangelo non è un Insegnamento alla rassegnazione, ma alla lotta,


Il Vangelo non è un Insegnamento alla rassegnazione, ma alla lotta, all'azione

Chi ha orecchie ascolti:

Il Vangelo non è un Insegnamento alla rassegnazione, ma alla lotta, all'azione.

Il Vangelo è la Legge dello Spirito, la Luce e non le tenebre, il Bene e non il male, la Giustizia e non l'ingiustizia, l'Amore e non l'odio.

Il Vangelo deve essere realizzato nella coscienza di ogni uomo che, ardentemente, aspira alla Eterna Salvezza.

Il Vangelo, care anime, è la Legge del Dio vivente.

Realizzando la Verità che esso contiene, dovunque vi troviate, potete gustare l'Armonia, la Bellezza e la Magnificenza del creato e del Creatore.

Io vi dico: che se posseggo la Sublime Luce di questa Verità, anche all'inferno mi sentirò in Paradiso.
È la Verità che vi farà liberi da tutte le blasfeme illusioni che adombrano le vostre menti e i vostri cuori.
In questo Mondo, siete tutti a scuola per imparare, studiando i valori complementari che istruiscono e determinano la Realizzazione Cosciente del Divenire Eterno del Cosmo.

Non rassegnatevi a subire il male, ma lottate per travalicarlo, affinché il Bene trionfi nelle vostre coscienze e si realizzi nei vostri Spiriti la Conoscenza dell'Eterna Verità.

Il Consolatore
Nicolosi, Eugenio Siragusa

trucos blogger